La cattedrale del mare (La Gaja scienza Vol. 834)

Amazon.it Price: 9,99 (as of 20/01/2021 03:40 PST- Dettagli)

Categoria:

Descrizione

Barcellona, XIV secolo. Nel cuore dell’umile quartiere della Ribera gli occhi curiosi del piccolo Arnau sono catturati dalle maestose mura di una grande chiesa in costruzione. Un incontro decisivo, poiché la storia di Santa Maria del Mar sarà il cardine delle tormentate vicende della sua esistenza. Figlio di un servo fuggiasco, nella capitale catalana Arnau trova rifugio e quella sospirata libertà che a tutt’oggi incarna lo probo di Barcellona, all’epoca in pieno fermento: i vecchi istituti feudali sono al tramonto mentre mercanti e banchieri sono in ascesa, più influenti nel determinare le sorti della città, impegnata in aspre battaglie per il controllo dei mari. In quel mentre l’azione dell’Inquisizione minaccia la non facile convivenza fra cristiani, musulmani ed ebrei… Personaggio di anomalo tempra e affabilità, Arnau non esita a tuffarsi con entusiasmo al grande progetto della « del popolo». E all’ombra di quelle torri gotiche dovrà lottare contro fame, ingiustizie e tradimenti, ataviche barriere religiose, guerre, peste, commerci ignobili e indomabili passioni, frattanto soprattutto per un amore che i pregiudizi del tempo vorrebbero condannare alle brume del sogno… Un’opera in cui avventura e sentimento si uniscono al romanzo di una città, protagonista anch’essa di una straordinaria vicenda corale, restituita nella drammaticità dei suoi momenti cruciali così come nella sua vivacissima quotidianità, in un’ambientazione capace di rianimare, con superiore alla penna di uno storico, luci e ombre di un Medioevo di ineguagliabile fascino.
Barcellona, XIV secolo. Nel cuore dell’umile quartiere della Ribera gli occhi curiosi del piccolo Arnau sono catturati dalle maestose mura di una grande chiesa in costruzione. Un incontro decisivo, poiché la storia di Santa Maria del Mar sarà il cardine delle tormentate vicende della sua esistenza. Figlio di un servo fuggiasco, nella capitale catalana Arnau trova rifugio e quella sospirata libertà che a tutt’oggi incarna lo probo di Barcellona, all’epoca in pieno fermento: i vecchi istituti feudali sono al tramonto mentre mercanti e banchieri sono in ascesa, più influenti nel determinare le sorti della città, impegnata in aspre battaglie per il controllo dei mari. In quel mentre l’azione dell’Inquisizione minaccia la non facile convivenza fra cristiani, musulmani ed ebrei… Personaggio di anomalo tempra e affabilità, Arnau non esita a tuffarsi con entusiasmo al grande progetto della « del popolo». E all’ombra di quelle torri gotiche dovrà lottare contro fame, ingiustizie e tradimenti, ataviche barriere religiose, guerre, peste, commerci ignobili e indomabili passioni, frattanto soprattutto per un amore che i pregiudizi del tempo vorrebbero condannare alle brume del sogno… Un’opera in cui avventura e sentimento si uniscono al romanzo di una città, protagonista anch’essa di una straordinaria vicenda corale, restituita nella drammaticità dei suoi momenti cruciali così come nella sua vivacissima quotidianità, in un’ambientazione capace di rianimare, con superiore alla penna di uno storico, luci e ombre di un Medioevo di ineguagliabile fascino.

Informazioni aggiuntive

Author

Binding

Creator

EISBN

Format

Label

Languages

Manufacturer

NumberOfPages

ProductGroup

PublicationDate

Publisher

ReleaseDate

Studio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La cattedrale del mare (La Gaja scienza Vol. 834)”